14 aprile 2007

Jazz For Life

Il 21.04.07 -A Grosseto 4a edizione di 'Jazz for Life' 2007Torna a Grosseto Sabato 21.04.2007, con la sua 4^ edizione Jazz For Life. L'evento, fortemente voluto dalla sezione locale della LIFC Onlus Associazione Toscana Onlus, in stretta collaborazione con la Rockland Accademia Musicale di Grosseto per sensibilizzare e tenere alta l'attenzione intorno alla problematica della fibrosi cistica, quest'anno ha un sottotitolo molto interessante, Tribute to Bill Evans, per rendere omaggio ad un celebre artista che ha lasciato una grossa impronta nella storia del jazz. Questa edizione sarà caratterizzata da due appuntamenti :l'incontro "Ritratto di artista con pianoforte" condotto da Enrico Pieranunzi e si concludera con il concerto per beneficenza che il quartetto diretto dallo stesso Pieranunzi eseguirà in favore della Lega Italiana Fibrosi Cistica Onlus Associazione Toscana di Grosseto, a sostegno della ricerca medico-scientifica.
Compositore, interprete dal tocco particolare, giudicato spesso superficialmente, B. Evans si è consacrato pianista da concerto prediligendo la formazione in trio, con contrabbasso e batteria, che lasciando la ritmica, diventano strumenti solisti di pari importanza col pianoforte. Ascoltando la sua musica, si ha la sensazione che il jazz esca da certi schemi che gli conferivano un mero ruolo di musica da sottofondo, per restituire la pienezza della sua espressività nell'immaginario dell'ascoltatore. Trasparente e diretto, il suo lirismo e senso melodico scorrono da lui come se si esprimesse con parole e frasi ed è per questo modo di interpretare le sue ballads che a tutt'oggi viene considerato un poeta. Si capirà molto tardi che, con grande discrezione, senza porsi a capo di nessuna corrente, Evans ha guidato una "rivoluzione silenziosa" molto profonda al pari di altri famosi artisti quali J. Coltrane, O. Coleman e M. DavisRITRATTO DI ARTISTA CON PIANOFORTE Sabato 21.04.2007 T. Industri GR ore 15,30Jazz for life, che porta quest'anno in concerto uno dei massimi conoscitori di B. Evans presenti in Italia, nonché pianista di fama internazionale, Enrico Pieranunzi, si apre con un incontro, che lo stesso Pieranunzi terrà ai giovani musicisti e non, nel corso del quale, attraverso un "ascolto guidato", illustrerà gli aspetti più significativi dell'arte di Evans.Ritratto di artista con pianoforte, non è solo il titolo di una biografia scritta di recente da Pieranunzi in suo omaggio, ma diventa così un momento di incontro, dove , con il supporto di filmati d'epoca relativi a concerti ed a interviste, si cercherà di tenere vivo il ricordo nella mente del pubblico più maturo, ma anche di far conoscere ai più giovani oltre che il talento la personalità di un uomo. La rassegna si chiude con il consueto concerto serale di un quartetto d'eccezione che lo stesso E. Pieranunzi ha voluto riunire portando a Grosseto ( Sabato 21.04.2007 ore 21,15) alcune delle massime personalità artistiche del panorama jazz nazionale ed internazionale che per l'occasione, eseguiranno una serie di brani dedicati all 'artista scomparso. La formazione sarà formata da E. Pieranunzi (piano), Rosario Giuliani (sax), Luca Bulgarelli (contrabbasso) e Fabrizio Sferra (batteria).

Nessun commento:

Posta un commento