3 febbraio 2011

Il Bunga Bunga diventa un gioco da tavolo.

E mentre sul web impazza ancora la parodia del Bunga Bunga, il celebre tormentone diventa addirittura un gioco da tavolo, che dal suo lancio ha registrato un record di vendite.


L'idea è dei cabarettisti toscani Gaetano Gennai e Davide Tafuni che si sono ispirati al ballo-rituale sessuale delle feste di Berlusconi ad Arcore ed ha come sottotitolo: "Bunga-Bunga, l'unico gioco in cui vinci solo se Ruby".


Acquista il gioco sul sito Cowsheep

Nessun commento:

Posta un commento