5 aprile 2012

JAZZ FOR LIFE 2012 - FULVIO TOMAINO QUARTET -FEAT ERIC DANIEL

Nona edizione della rassegna musicale a scopo benefico per finanziare la ricerca e sconfiggere la fibrosi cistica. Sabato 21 Aprile 2012

La nona edizione della rassegna Jazz For Life , l’ evento organizzato dalla locale sezione della Lega Italiana Fibrosi Cistica Onlus in collaborazione con il Centro Didattico Musicale Rockland di Grosseto, vede quest’ anno ospite il Fulvio Tomaino Quartet featuring Eric Daniel la sera del sabato 21 Aprile 2012 al Teatro degli Industri di Grosseto.

Fulvio Tomaino si presenta al pubblico di Jazz For Life con una formazione inedita composta da alcuni dei protagonisti della scena romana, con la straordinaria partecipazione del grande sassofonista Eric Daniel (nella foto). Il gruppo propone un percorso musicale appassionante attraverso l’ esplorazione dei grandi classici della musica nera unito ad aneddoti e storie sui grandi interpreti che l’ hanno contradistinta. Da Ray Charles a Stevie Wonder; da Otis Redding a Marvin Gaye; da B.B. King a James Brown:

Fulvio Tomaino
È considerato uno dei migliori cantanti della Black Music in Europa. Vincitore per due anni consecutivi dell’ European Blues Contest a Londra, partecipa come corista e vocal coach a numerosi programmi Rai e Mediaset. Tra le sue collaborazioni spiccano BobbyKimball, Mario Biondi, Josè Feliciano, Alex Britti, Fabio Concato, Raf e molti altri. Nel 2011 ha ricevuto l premio Euro Mediterraneo alla carriera al Campidoglio di Roma.

Eric Daniel
Sassofonista e flautista americano con una carriera straordinaria che lo ha visto suonare in tutto il mondo con Stevie Wonder, Ella Fitzgerald, Joe Cocker, Natalie Cole, Tom Jones, Amii Stewart, George Benson, Carl Anderson, Paul Young, Randy Crawford, “King” Salomon Burke, Jerry Lee Lewis ed artisti italiani quali Zucchero, Andrea Bocelli, Mia Martini e GinoPaoli.

Luca Casagrande
Vincitore dell’ Acoustic Festival di Parigi nel 2003, ha realizzato colonne sonore per alcuni films di Carlo Verdone e nel corso degli anni ha accompagnato artisti italiani e stranieri come James Taylor,Niccolò Fabi, Laura Pausini, Mario Biondi, Lucio Dalla e Fiorella Mannoia.

Massimo Calabrese
Scopritore e produttore di Giorgia, Alex Baroni e Marco Mengoni, è autore della maggior parte delle musiche delle loro canzoni. Vanta collaborazioni con Riccardo Cocciante, Luca Barbarossa, Mike Francis, Gegè Telesforo, Eddye Floyd, Tosca, Billy Preston, Paola Turci, Nicki Nicolai, orchestre RAI e Mediaset.

Claudio Mastracci
Divide la sua attività tra Stati Uniti ed Italia. Ha partecipato a molte produzioni televisive con le varie orchestre della RAI e Mediaset quali Fantastico. Scommettiamo che, L’ Altra Domenica. La Corrida, Sanremo Festival, Domenica In e molte altre. Ha lavorato in studio e live con Dionne Warwick, Fabio Concato, Renato Zero, Sergo Caputo, Loredana Bertè e molti altri.
Ospite della serata sarà Julia Lenti, la nuova regina del Soul prodotta dalla EMI ITALIA.
Il concerto sarà aperto dai MAY BE la band rivelazione del 2012. Composta da tre giovanissimi talenti toscani il trio reinterpreta la grande musica sorta fra l’ Inghilterra e l’ America tra la fine degli anni ‘60 ed il decenno dei ’70, non limitandosi a riprodurre solo un repertorio, ma facendo rivivere lo spirito di quella musica. Il canone del Rock-Blues al centro del progetto musicale dei Maybe è il recupero di una grande idea di quegli anni: la musica e il concerto live come un viaggio di liberazione da compiere con il pubblico.

La band è composta da :
Jonny Schwed- chitarra elettrica e voce
Raffaele Contorni – batteria
Mattia Ferretti – basso

Ospite della serata Julia Lenti la nuova regina del soul, prodotta dalla EMI ITALIA

L’ incasso della serata sarà devoluto all’ associazone (L.I.F.C. Onlus) per sostenere il Centro di cura di Grosseto e per l’ acquisto di apparecchiature elettro-medicali.

Note Per info e prenotazioni rivolgersi a Rolling Store Piazza S. Michele Grosseto . Tel. 0564 22491

Intervista di Pasqualino Casaburi (Presidente Lifc) durante l' ottava edizione del prestigioso concerto Jazz finalizzato alla raccolta fondi per la ricerca sulla fibrosi cistica ed alla promozione dei giovani talenti musicali. Contiene la testimonianza di Davide Braglia, direttore della RockLand, sull'importanza di questo evento, come di altri simili, per il sostegno della ricerca, e per la diffusione della cultura. I prossimi traguardi che Casaburi Pasqualino e Davide Braglia si prefiggono sono le successive edizioni ed in particolare il decimo anniversario entro il quale le due Associazioni vogliono raggiungere importanti risultati.

in collaborazione con:
Lega Italiana Fibrosi Cistica Onlus
Fondazione Grosseto Cultura
Istituto Musicale Comunale Palmiero Giannetti
Centro Didattico Musicale Rockland

realizzazione:
Tommaso Bonitatibus

Nessun commento:

Posta un commento